domenica, Agosto 18Città di Vittoria

Il cordoglio della Commissione straordinaria per la scomparsa di Andrea Camilleri

Share Button

La Commissione straordinaria del Comune esprime cordoglio,  a nome dell’intera Città di Vittoria, per la scomparsa di Andrea Camilleri.
Lo scrittore siciliano, padre letterario del celebre commissario Montalbano, si è spento oggi all’età di 93 anni all’ospedale Santo Spirito di Roma, dove era ricoverato da un mese in condizioni critiche dopo un arresto cardiaco.
Camilleri, originario di Porto Empedocle, viveva da anni a Roma; nel 2004, aveva ricevuto dal Comune di Vittoria il premio letterario “Ninfa d’argento”.
“Se n’è andato – dichiarano i Commissari Filippo Dispenza, Giovanna Termini e Gaetano D’Erba – un autentico mito della cultura e della letteratura universale, un Siciliano da cui tutti i Siciliani dovrebbero prendere esempio, un testimone di probità, di onestà e di integrità. Addio Maestro, porteremo sempre nel cuore il suo sorriso ironico e il suo profondo amore per la Sicilia”. 
Giannella Iucolano
Addetto stampa Comune di Vittoria


 

 

Translate »
Zoom
Contrasto