lunedì, novembre 19Città di Vittoria

Recensione 2012

Share Button

Un Filo d’Olio 
di Simonetta Agnello Hornby – Sellerio Editore

agnelloMemoria familiare, nostalgia dell’infanzia e ritratto della Sicilia anni Cinquanta.
Mosè, antica masseria, diventa il  luogo dell’anima di Simonetta Agnello, che racconta e rivive le estati della sua infanzia, fatte di riti, di giochi, di svaghi che si ripetono sempre uguali.
Un filo d’olio non è solo un’autobiografia, né un libro di ricette, ma piuttosto un viaggio fra sapori, odori, ricordi, e storia di una famiglia, quella dell’autrice.
E come in tutti i romanzi di Simonetta Agnello, storia e tradizione si combinano con una intensità evocativa tale, da riportare alla mente alcuni classici della letteratura siciliana.

Translate »
Zoom
Contrasto