lunedì, Maggio 20Città di Vittoria
Shadow

5. La Via Bixio

Share Button

 

 

La via Bixio dalla Sala Mazzone alla via Milano

Da Piazza Enriquez, a lato della nuova Sala Mazzone, quasi ad emergere dalla valle, ecco iniziare la via Bixio (già via Ottava prima del 1820 e quindi Menecolo fino al 1864).
Se la via Cavour sembra generata dal Castello, la via Bixio, anch’essa basolata da Cancellieri, era generata dall’antica chiesa di San Giuseppe e dalle case del Monastero di Santa Teresa. Partita da un’antica chiesa, essa oggi è chiusa da un’altra chiesa, quella di San Giovanni Bosco, lungo la via Giacomo Leopardi.
Nel suo percorso verso occidente, la prima casa che si incontra è quella anticamente della famiglia Benvissuto1, ad angolo.

 

 

NOTE

1] Benvissuto (nei riveli anche Bonvissuto e Bonfissuto) don Salvatore, nel 1851 possedeva sei stanze terrane ed un orto secco al n. 19 di via del Carcere e quattro stanze terrane con orto secco al n. 4 di via Menelao.

 

Zoom
Contrasto