venerdì, Maggio 24Città di Vittoria
Shadow

Introduzione

Share Button

 

Sul finire del 2012, fui incaricato dall’Amministrazione Comunale di redigere un testo che unisse la rigorosità delle informazioni ad una forma di “guida” per un eventuale visitatore o cittadino che volesse saperne di più sulla sua Città. Accettai di buon grado perché Vittoria, pur essendo una delle città più studiate nell’ultimo 40ennio, ad oggi non ha un testo unico e completo da leggere. Io stesso infatti, pur lavorando alla storia della Città sin dai primi anni ’80, ho prodotto una serie di studi che sono però solo “tessere” del mosaico della nostra storia, senza riuscire mai -per l’enormità dei dati in mio possesso- a farne una sintesi.
Questo lavoro fu un primo tentativo e fu consegnato all’Amministrazione Comunale dell’epoca ai primi del 2014.
Da allora è rimasto sepolto e negli ultimi anni ho sperato venisse stampato. Oggi sono io l’assessore che dovrebbe stamparlo, ma per motivi facilmente comprensibili non mi sembra opportuno. Però mi viene incontro la possibilità di pubblicarlo “a puntate” nella bacheca del sito vittoriacultura.eu.
Voglio così mettere a disposizione dei concittadini un testo in cui sono riassunte tutte le notizie che ho potuto reperire su Vittoria e la sua storia, potendole inoltre aggiornare grazie alla mole di documentazione da me reperita e studiata dal 2014 ad oggi. I testi -per complessive 250 pagine circa- usciranno “a puntate” .  Spero così di fare opera gradita per i concittadini che amando questa loro Città vogliono saperne di più, ma anche per i lettori in genere, che così potranno apprendere molto su Vittoria. Errori o sviste potranno essere rilevate per essere corrette indirizzando una mail a: info@vittoriacultura.eu.

L’Assessore ai Beni e Attività Culturali
on. Paolo Monello

Zoom
Contrasto