venerdì, Maggio 24Città di Vittoria
Shadow

Istituzione Comitato della Memoria per il Futuro

Share Button

 

Con deliberazione n. 351 dell’8 settembre 2023, la Giunta Comunale, accogliendo la proposta dell’Assessore ai Beni e alle Attività Culturali Paolo Monello, ha stabilito di formare un Comitato della memoria per il futuro, un organismo consultivo che sarà formato da esponenti della società civile, per riflettere sul nostro passato, tutelare la memoria, elaborare idee e suscitare le energie culturali della collettività per meglio proiettarci verso il futuro.
La nuova deliberazione è la terza di un percorso decisionale basato sulla  delibera. n. 332 del 21 agosto (con la quale si sono riportati alla competenza della Direzione Cultura i locali del Castello in precedenza assegnati alla Direzione Sviluppo Economico); sulla delibera n. 338 del 24 agosto per l’Approvazione del programma di massima delle attività culturali da svolgere; sulla delibera  n. 351 per l’istituzione nei locali del Castello di un Museo Digitale.
Del Comitato, che sarà insediato con decreto del Sindaco, saranno chiamati a far parte gli autori di opere storiche sulla città, artisti, dirigenti scolastici o loro rappresentanti, i presidenti dei Club Service, i rappresentanti delle “Pro Loco” di Vittoria e Scoglitti,  i rappresentanti di tutte le Associazioni cittadine, tutti coloro che, nell’ambito delle attività cinematografiche, documentaristiche, fotografiche, informatiche vorranno partecipare e quanti si riterrà potranno dare un contributo alla tutela della memoria e a preparare il futuro.
«Vittoria, per la sua storia economica, (vigneto, serricoltura e tanto altro) – ha dichiarato l’assessore ai Beni e alle Attività culturali, Paolo Monello – merita di rivendicare a tutti i livelli il suo posto di ottava città della Sicilia, non solo nell’economia, ma anche nella cultura. Non ho alcun dubbio  che questa mia proposta sarà bene accolta da quanti desiderano contribuire alla crescita culturale di Vittoria».

Zoom
Contrasto